Se 50.000 Euro ti sembrano pochi!

Se 50.000 Euro ti sembrano pochi!

Molto spesso abbiamo una opportunità da sfruttare dietro casa e non ce ne rendiamo conto.

Una interessante novità del 2018 è il progetto “Resto al Sud”.

Stiamo parlando dell’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività avviate da giovani under 36, nelle regioni del mezzogiorno. Una occasione assolutamente da non perdere per chi vuole avviare iniziative imprenditoriali per:

  • La produzione di beni praticamente in tutti i settori; Industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca ed acquacoltura

  • Fornitura di servizi sia alle imprese che alle persone

  • Turismo

I soldi a disposizione sono tanti: 1.250 milioni di euro!

L’importo massimo finanziabile è di €.50.000, ma se costituisci una società questo importo lo puoi moltiplicare per tutti i soci aventi le caratteristiche richieste, per ottenere fino ad un massimo di €.200.000!

Le spese ammissibili potranno ricomprendere quelle per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, per l’acquisto di macchinari, attrezzature, programmi informatici, ma anche la gran parte delle spese che si sostengono per avviare una società.

Si ok! Ma quanto finanziano?

Il finanziamento copre il 100% di tutte le spese ammissibili!!!!

Consiste in:

  • Contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo; ovvero non devi rendere niente!

  • Finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, che verrà garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. E gli interessi…per te saranno pari a ZERO in quanto coperti da un contributo in conto interessi per l’intero importo.

Ricorda che “Resto al Sud” è un incentivo a sportello e le domande vengono esaminate senza graduatorie in base all’ordine cronologico di arrivo.

Ti rimane solo una cosa da fare…CHIAMACI, saremo felici di aiutarti!!!

Agostino e Marco

Articolo_Rordorf (3).pdf